Arriva anche e Roma l’VIII edizione di “Nonno Ascoltami!”

Arriva anche e Roma l’VIII edizione di “Nonno Ascoltami!”, in programma nella capitale domenica 29 ottobre, dalle ore 10 alle 19, in Viale Agosta.

 

La presentazione della tappa romana, questa mattina presso La Casa della Cultura di Villa De Sanctis via Casilina 665 – Municipio Roma V, dove ad accogliere la delegazione di “Nonno Ascoltami!”, sono stati Giovanni Boccuzzi, presidente del V Municipio e Mario Podeschi, assessore Politiche sociali del V Municipio.

Ad aprire i lavori, il saluto istituzionale del presidente Boccuzzi, che ha sottolineato l’importa di iniziative legate alla prevenzione, soprattutto in zone ad alta densità di cittadini anziani, come il territorio del Municipio V.

Gli fa eco l’assessore Podeschi, che ribadisce come il Municipio V sia il primo a Roma per numero di centro anziani. “Ma è importante allargare il concetto di prevenzione anche ai più giovani, quotidianamente esposti a livelli di rumore intensi, causati da stili di vita non corretti. Pensiamo ad esempio alle discoteche e all’abuso di dispositivi per l’ascolto della musica“.

Presenti all’incontro con i giornalisti, il fondatore di “Nonno Ascoltami!”, Mauro Menzietti e il responsabile del  Comitato scientifico, Antonio Lauriola che ha introdotto l’intervento del professor Gaetano Paludetti, direttore dell’Istituto di Otorinolaringoiatria dell’Università Cattolica del Sacro cuore Policlinico “Gemelli” di Roma. «Un anziano che non sente rischia di avere problemi cognitivi, questo orami è un dato accertato – ha spiegato il professor Gaetano Paludetti – ma a tutt’oggi il rimedio più efficace è ancora rappresentato dalle protesi uditive. Anche in ambiente ospedaliero, riscontriamo numerose resistenze all’uso dell’apparecchio acustico, ma in una società volta sempre di più alla comunicazione, l’anziano che non sente va incontro a un isolamento dannoso, oltre che a gravi perdite cognitive“.

È fondamentale investire in attività sociali di informazione e prevenzione nei confronti delle problematiche spesso sottovalutate – conclude Laura Peri, in rappresentanza di Audin, partner tecnico dell’iniziativa. “Siamo i primi partner dell’edizione di “Nonno Ascoltami!” a Roma e questo per noi è motivo di grande orgoglio. L’azienda Audin, che quest’anno festeggia i 65 anni di attività, domenica sarà in largo Agosta con i propri tecnici a disposizione dei cittadini che vogliano effettuare i controlli gratuiti dell’udito“.

Conferenza Stampa

[Best_Wordpress_Gallery id=”14″ gal_title=”Conferenza stampa roma”]

Share on

Udito Italia è la Onlus impegnata nella sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi.
L’Obiettivo del suo agire è la promozione e la diffusione capillare di una campagna contro tutte le forme di sordità evitabili.

Contatti

All rights reserved 2020. By OikoServices

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.