A Bari screening uditivi e dell’equilibrio fino a sera con “Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in Piazza”.

Grande partecipazione per la tappa di Bari de “l’Ospedale in Piazza” dove gli screening uditivi e dell’equilibrio sono andati avanti per tutta la giornata e fino a sera. Piazza del Ferrarese si è trasformata in un luogo di festa, di colori e di allegria.

Grazie alle strutture mobili messe a disposizione da Serbari e al gran gioco di squadra dei partner tecnici (Istituto Acustico Maico, Audiofon e Widex) tantissimi cittadini hanno effettuato attività di prevenzione e ottenuto consigli e indicazioni dagli specialisti e dal personale sanitario presente in piazza. Soddisfatti il dottor Domenico Petrone il dottor Paolo Petrone che insieme alle equipe mediche messe a disposizione dall’Ospedale “Di Venere” di Bari e dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi “Aldo Moro”di Bari, coordinati dal professor Nicola Quaranta hanno curato l’aspetto sanitario della giornata. Molto sensibili anche le istituzioni locali che non hanno mancato di dare il buon esempio: ad effettuare lo screening uditivo infatti sono stati anche l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Bari, Francesca Bottalico e il direttore dell’Ares Puglia, Giovanni Gorgoni. La giornata è stata arricchita dall’animazione dell’Associazione “Vivere a Colori” di Modugno e dallo sport presentato dall’Associazione sportiva Mizu no Kokoro. Immancabile la Benedizione dei Nonni e la premiazione delle scuole con i bellissimi disegni della scuola “N. Piccinni” di Bari. Un ringraziamento anche a Enel, nuovo partner della manifestazione.

Share on

Udito Italia è la Onlus impegnata nella sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi.
L’Obiettivo del suo agire è la promozione e la diffusione capillare di una campagna contro tutte le forme di sordità evitabili.

Contatti

All rights reserved 2020. By OikoServices

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.