“Nonno Ascoltami!” sale in cattedra: gli alunni di Carpi a lezione di suono

Nonno Ascoltami! sale in cattedra a Carpi, in occasione della Giornata del dono, evento organizzato dall’Associazione ASI “Affrontiamo la sordità insieme”, presieduta da Domenico Pinto.
Protagonisti della giornata gli alunni delle due classi IV dell’Istituto professionale “Vallauri” di Carpi, che hanno partecipato all’iniziativa didattica tenuta dagli esperti della onlus “Nonno Ascoltami! – Udito Italia”, che hanno illustrato argomenti legati alle tematiche dell’ascolto, dell’udito, del suono e dei rumori.
Ad introdurre la giornata Stefania Gasperini, assessore alle Politiche sociali del Comune di Carpi.
Le lezioni sono state tenute dall’ingegnere referente della onlus Nonno Ascoltami!, Luigi Di Fermo.
Dopo una breve spiegazione tecnica sulle tematiche della sordità e sui rischi che i ragazzi corrono a causa dell’abuso delle cuffiette e dei dispositivi uditivi legati a telefono e iPad, si è passati alla lezione pratica. A disposizione degli alunni 6 ipad con cui cimentarsi in giochi, simulatori di sordità e veri e propri test dell’udito. Al temine di questa sessione, i ragazzi hanno potuto assistere a un esperimento di “cinetica” realizzato con l’uso della sabbia: la prova consisteva nel mettere in vibrazione delle piastre di metallo con diversi tipi di frequenze e osservare come la sabbia si disponesse in motivi diversi, sulla base della diversa frequenza.

Share on

Udito Italia è la Onlus impegnata nella sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi.
L’Obiettivo del suo agire è la promozione e la diffusione capillare di una campagna contro tutte le forme di sordità evitabili.

Contatti

All rights reserved 2020. By OikoServices

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.