“Nonno ascoltami!” sbarca su Rai 1 a “Porta a porta”

 

 

La Campagna di prevenzione contro i disturbi dell’udito arriva anche sulla reti nazionali: è stato Bruno Vespa a presentare, nel corso del programma “Porta a porta”, l’attività che “Nonno ascoltami!” svolge nelle piazze di tutta Italia. Il Segretariato sociale della Rai, infatti, ha incluso “Nonno ascoltami!” tra le associazioni che svolgono attività di grande rilevanza sociale. 

La mission del Segretariato è quella di diffondere le iniziative di maggiore importanza in tema di sensibilizzazione e prevenzione. Così, anche sulla prima emittente nazionale, ha trovato spazio l’evento “Nonno ascoltami!”, che dal 24 settembre, per sei weekend consecutivi, porta il tema della prevenzione in 15 regioni e 36 piazze italiane.

Nel corso di “Porta a porta”, Bruno Vespa ha sottolineato la gratuità dell’iniziativa e l’incidenza dei disturbi dell’udito nella popolazione italiana, evidenziando il collegamento tra ipoacusia e emarginazione sociale, soprattutto nei sogetti più anziani.

Share on

Udito Italia è la Onlus impegnata nella sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi.
L’Obiettivo del suo agire è la promozione e la diffusione capillare di una campagna contro tutte le forme di sordità evitabili.

Contatti

All rights reserved 2020. By OikoServices

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.