Presentate oggi le tappe liguri della nostra campagna

Grande rilievo oggi a Genova per la conferenza stampa di “Nonno Ascoltami!”, che ha presentato a Genova le due date liguri della campagna di prevenzione dei disturbi uditivi.

Alla presenza dei partner tecnici dell’iniziativa, Paola Ronchetto e Andrea Costa,  l’Associazione ha illustrato davanti a numerosi giornalisti il programma delle due giornate di prevenzione che si svolgeranno a Genova e a La Spezia il 30 settembre.

Nel capoluogo ligure, il referente scientifico della campagna di prevenzione è il dott. Felice Scasso, direttore del Reparto di Otorinolaringoiatria Ospedale “Antero Micone”, mentre a La Spezia gli screening saranno effettuati dalle équipe del dott. Giorgio Ferrari, direttore della Struttura complessa di Otorinolaringoiatria Ospedale Sant’Andrea.

Durante la conferenza stampa la vicepresidente e assessore alla Sanità della Regione Liguria Sonia Viale ha sottolineato l’importanza della prevenzione:“In Liguria le persone residenti ultra 65enni sono circa 120mila e, di queste, ben 90mila sono ultra 75enni. E’ dunque evidente la rilevanza sanitaria e sociale delle patologie legate all’invecchiamento, comprese quelle legate ai disturbi dell’udito, considerato anche che tra gli ultra 65enni l’ipoacusia è seconda solo a ipertensione e artrosi. Gli esperti ci dicono, però, che c’è una certa difficoltà da parte delle persone a sottoporsi alle visite per i disturbi dell’udito: questo determina ritardi nelle diagnosi, che vengono effettuate quando ormai la malattia è in fase avanzata. Per questo è ancora più importante l’attività di prevenzione: domenica prossima, 30 settembre, i medici dell’ospedale «Antero Micone» saranno presenti in piazza De Ferrari a Genova mentre gli esperti dell’ospedale Sant’Andrea incontreranno i cittadini in piazza Verdi alla Spezia per fornire consigli utili e effettuare visite gratuite, in modo da intercettare i primi sintomi di questa malattia”.

Genova ha ribadito il suo sostegno alla campagna con la presenza del consigliere Comunale Carmelo Casibba.

L’associazione 50%Più, rappresentata da Brigida Gallinaro, sarà al nostro fianco durante la manifestazione e porterà in piazza le celebri Pigotte , festeggiando i Nonni con l’iniziativa “Adotta un nonno”.

Quest’anno la festa in piazza  di “Nonno Ascoltami!” avrà la collaborazione dell’ENDAS, che curerà le collaborazioni sportive per trasformare ulteriormente questa giornata ludica in un momento di gioia per tutta la famiglia. A rappresentare l’ENDAS in conferenza Francesca Canicchi. Ha risposto all’invito la anche la Croce Rossa, da sempre al fianco della campagna di “Nonno Ascoltami!”. In piazza, inoltre, sarà svolta una raccolta fondi a sostegno di Genova, colpita dal crollo del 14 agosto.

Share on

Udito Italia è la Onlus impegnata nella sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi.
L’Obiettivo del suo agire è la promozione e la diffusione capillare di una campagna contro tutte le forme di sordità evitabili.

Contatti

All rights reserved 2020. By OikoServices
Privacy Policy | Cookie Policy

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.