Prevenire la perdita dell’udito si può: con “Nonno ascoltami”, controlli gratuiti nei comuni di tutta Italia

Dopo Abruzzo e Molise, da oggi anche Piemonte e Liguria aderiscono alla campagna nazionale “La Prevenzione in Comune”, promossa dall’associazione “Nonno Ascoltami”.
Il prossimo 3 luglio, infatti, sarà la volta del comune di Buttigliera Alta (To), mentre il 12 luglio toccherà al paese di Riomaggiore (Sp).
Nel corso della giornata dedicata alla prevenzione dei disturbi uditivi, i cittadini potranno effettuare i controlli e pre-screening gratuiti, all’interno delle sale comunali.
La perdita uditiva si può combattere giorno per giorno, partendo innanzitutto da una costante e attenta azione di prevenzione.
Per individuare precocemente qualsiasi tipo di disturbo e per agire in modo tempestivo, occorre controllare costantemente il proprio udito, per riconoscere il problema e affrontarlo in tempi brevi. “Nonno Ascoltami” è l’associazione attiva a livello nazionale nel campo della prevenzione, informazione e sensibilizzazione dei problemi uditivi con il riconoscimento del Ministero della Salute e della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Obiettivo dell’associazione è quello di divulgare un concetto di benessere attraverso l’organizzazione di eventi, tra cui “La Prevenzione in Comune” che prevede controlli gratuiti per i cittadini e i loro familiari.

Share on

Udito Italia è la Onlus impegnata nella sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi.
L’Obiettivo del suo agire è la promozione e la diffusione capillare di una campagna contro tutte le forme di sordità evitabili.

Contatti

All rights reserved 2020. By OikoServices
Privacy Policy | Cookie Policy

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.