Ripercorriamo l’edizione 2015

Ricordiamo l’ultima edizione di “Nonno Ascoltami!”, ripercorrendo insieme tutti i momenti che hanno caratterizzato le quattro domeniche di prevenzione. Le venti piazze in festa ma non solo, l’impegno dei medici, instancabili nell’incontrare i cittadini; gli audioprotesisti e i tecnici insieme ai volontari: un lavoro generoso che ha permesso quest’anno di portare “Nonno Ascoltami!” in sette regioni. Dal 27 settembre al 18 ottobre la domenica ha avuto il volto della prevenzione e dell’informazione sui disturbi uditivi.
Particolarmente attente e presenti le istituzioni locali, che hanno accolto e sostenuto gli organizzatori della manifestazione, affiancandoli nelle conferenze stampa di presentazione che in ogni città si sono trasformate in un piccolo evento. Quella di “Nonno Ascoltami!” è una piccola rivoluzione, che ha dimostrato come della salute siamo proprio noi cittadini i primi responsabili. Un lavoro riconosciuto anche dal Ministero della Sanità, che ha patrocinato l’evento, e dall’OMS.
Ma più di ogni altro racconto, sono cifre a descrivere bene il significato delle domeniche di prevenzione di “Nonno Ascoltami!”: 3672 controlli; 50 medici specialisti; 7 regioni; 20 città; più di 400 collaboratori.

Share on

Udito Italia è la Onlus impegnata nella sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi.
L’Obiettivo del suo agire è la promozione e la diffusione capillare di una campagna contro tutte le forme di sordità evitabili.

Contatti

All rights reserved 2020. By OikoServices

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.