Sempre più forte la collaborazione tra Nonno Ascoltami e l’OMS

Mercoledi 25 Maggio nel palazzo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità a Ginevra, il direttore dell’Associazione Giancarlo Alfani ha incontrato la Responsabile del Programma di Prevenzione dell’OMS, Mrs. Shelly Chada, facendo il punto sulle iniziative comuni già attuate e programmando le attività future.

L’OMS ha mostrato apprezzamento per le attività dell’Associazione che rafforzano e sostengono le sue azioni di prevenzione, rendendole fruibili alle comunità locali cui Nonno Ascoltami fa riferimento. Un chiaro esempio è l’iniziativa Sindamè di Bari al cui interno il progetto mondiale “Ascoltare senza rischi” è stato declinato attraverso l’uso di un dj ed il coinvolgimento di ragazzi under 25.

Mrs. Chada ha quindi incoraggiato la prosecuzione dell’iniziativa dica#33 a sostegno della Giornata Internazionale dell’Udito, già avviata il 1 Marzo di questo anno in occasione del I meeting Nazionale di Nonno Ascoltami presso il Ministero della Salute.

Nonno Ascoltami si è quindi impegnato a promuovere in Italia altre iniziative dell’OMS, in particolare l’ ”app lettore multimediale” che sarà lanciata a breve e misurerà la quantità di suono che un ascoltatore riceve in un determinato lasso temporale, determinando il rischio di sovraesposizione.

Il meeting si è chiuso quindi con il comune auspicio di proiettare il format Nonno Ascoltami su una platea internazionale; la visione è ambiziosa e richiederà una progettazione articolata e di medio-lungo periodo.

Share on

Udito Italia è la Onlus impegnata nella sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi.
L’Obiettivo del suo agire è la promozione e la diffusione capillare di una campagna contro tutte le forme di sordità evitabili.

Contatti

All rights reserved 2020. By OikoServices

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.